Crea sito

In cibo veritas ON AIR – Cucina argentina

In cibo veritas on air – speciale cucina argentina

Per gli appuntamenti di degustazione on air, nei giorni precedenti alla diretta verranno forniti i dettagli degli ingredienti attraverso la pagina Facebook e via email , chi vorrà potrà non solo così seguire lo “show cooking”, ma anche mettere immediatamente in pratica quanto trasmesso.

· DOMENICA 17 MAGGIO, ORE 12.30: “IN CIBO VERITAS – ON AIR” – speciale cucina argentina

Le tre specialità della cucina argentina cucinate saranno:

EMPANADAS, ASADO ARGENTINO, MANTECOL.

Ricetta delle Empanadas di carne

Ingredienti

♦ Per l’impasto delle Empanadas (oppure 2 rotoli di pasta sfoglia)

  • 500 g di Farina 00
  • 2 pizzichi di sale
  • 100 g di burro
  • 1 uovo
  • 2 cucchiaini di olio extravergine d’oliva
  • 150 ml di acqua tiepida

♦ Per il ripieno delle Empanadas

  • 250 g di carne bovina
  • 3 cipolle
  • 1/4 di tazza di olive verdi tritate
  • 4 uova sode (solo l’albume)
  • 1 cucchiaino di cumino
  • 1 cucchiaino di peperoncino in polvere
  • 1/2 di bicchiere di vino bianco
  • 1 cucchiaino di paprika dolce
  • 1 peperone rosso

La carne di manzo è sicuramente il cuore dell’asado argentino. Tra i tagli più comuni utlizzati:
– il “vacio”, la bavetta (o flank steak)
– il “matambre”, lo spinacino
– la “bife de costilla”, la costata con l’osso
– il “bife de lomo”, filetto
– le “anchuras”, le interiora
– il “bife de chorizo” il controfiletto (o entrecote)
Anche il maiale ha un ruolo importante:
– “chorizos” salsiccie (spesso piccanti)
– le “costillas”, costine
– le “morcillas”, sanguinacci.

Metodi di cottura:
– “a la cruz”
– “al palo”
– “a la parilla” – metodo più facile da usare in casa perchè attraverso una griglia metallica collocata direttamente sulle braci ardenti

Per realizzare la salsa chimichurri da accompagnare alla carne:
– 3 spicchi aglio
– 50 gr prezzemolo
– 10 ml aceto
– 10 gr origano
– 40 gr cipolla
– 100 ml olio
– 10 gr peperoncino
– facoltativi paprika e cumino
– sale e pepe

La salsa andrebbe realizzata un giorno prima semplicemente emulsionando tutti gli ingredienti e poi lascaia in frigo una notta con l’aggiunta del succo di un limone e ancora un po’ di aceto.

Il MANTECOL è un dolce tipico argentino, una sorta di torrone fatto con la crema di arachidi.
Necessita di 24 ore di riposo in frigo per solidificare, perciò ecco la ricetta:
– 300 gr arachidi preferibilmente non salate e tostate (oppure crema di arachidi o burro di arachidi)
– 250 gr zucchero
– 50 ml acqua
– 15 gr limone
– vanillina o stecca di vaniglia o essenbza di vaniglia
Frullare le arachidi.
In un padella mettere: l’acqua, lo zucchero, il succo di limone e la vaniglia. Portare a ebollizione. Quando il composto si solidifica, aggiungere la crema di arachidi e lavorare il composto prima con un cucchiaio di legno, poi con le mani in modo da eliminare i grumi. Collocare il composto in uno stampo da plumcake foderato dalla pellicola. Farlo aderire allo stampo e coprirlo con la pellicola. Péosizionare qualcosa di pesante sopra in modo che rimanga piatto e aderente. Collocarlo in frigo per circa 18-24 ore. Una volta trascorso il tempo necessario il composto risulterà duro, ma friabile. Tagliarlo perciò a fette come fossero piccole barrette.

Ecco il video della diretta: